.
Annunci online

 
SardegnaNonConforme 
Blog non conforme
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Simone Spiga
Acque Sociali
Fronte Identitario Sardegna
Alain De Benoist
Musica Alternativa
Novopress
Peggio Soru
Polaris
Braccio Destro - Ag Alghero
Mutuo Sociale
2punto11
Casa d'Italia
Spazio Cervantes
Foro 753
Il Nazionalista
NoReporter
Comitato 10 Febbraio
  cerca

 

 






 



 



 




 

Diario | Presentazione del progetto | Musica Alternativa | Kultur Camp | Libri in vendita | gadget in vendita |
 
Diario
1visite.

17 dicembre 2009

Parte la "BEFANA DELLA SOLIDARIETA'"

 

Inizierà Lunedì 21 Dicembre l'appuntamento annuale promosso dai Circoli Nuova Italia dal titolo: "La Befana della Solidarietà", in collaborazione con la Coadi (Consulta Comunale delle Associazioni dei Disabili del Comune di Cagliari).

L'iniziativa consisterà nella raccolta dei giocattoli sia usati che nuovi e saranno regali alla famiglie meno abbienti di Cagliari nella giornata del 6 Gennaio 2010.

La raccolta dei giocattoli iniziarà Lunedì 21 Dicembre dalle ore 11.00 alle ore 13.00 e dalle 18.00 alle ore 20.00 presso la sede della Coadi in Via Monsignor Piovella 26, presso la ex scuola elementare, negli stessi orari è prevista la raccolta anche per il Martedì 22 e Mercoledì 23 Dicembre.

"L'iniziativa, ormai alla sua settima edizione, vuole essere un momento di solidarietà rivolto a tutti i cagliaritani che vorranno dare il proprio contributo alla riuscita della manifestazione e a regalare un sorriso a tanti bambini sardi", afferma Simone Spiga, ideatore dell'iniziativa e Responsabile dei Circoli Nuova Italia.

"Vogliamo dare il nostro contributo, perchè in una società egoista come questa, serve l'aiuto di tutti per far stare meglio altre persone, che spesso si trovano in situazioni difficili da un punto di vista economico e sociale, per questo i Circoli Nuova Italia, voglio essere in prima linea nella difesa delle famiglie", prosegue la nota di Andrea Palmas e Michele Pisano.

"Con la crisi economica, dovuta ad una globalizzazione che ha perso di vista la persona, vogliamo lanciare, anche attraverso queste iniziative un nuovo modello di sviluppo basato sulla solidarietà e sulla tutela della persona, per questo invitiamo tutti a contribuire in questa nostra iniziativa portandoci i giocattoli presso la sede della raccolta", conclude Simone Spiga.

22 settembre 2009

IL Comitato www.acquesociali.tk intervistato dal programma radiofonico I Wanna Rock su www.radiolevelone.it

Nella giornata di domani, Mercoledì 23 Settembre il Reponsabile del Comitato www.acquesociali.tk sarà intervistato durante il nuovo programma ideato da Simone Spiga su www.radiolevelone.it.

La trasmissione sarà trasmessa dalle ore 20.00 alle 21.00 e sarà l'occasione per presentare il Comitato nato un anno fa in coincidenza con il Referendum Regionale per abolire Abbanoa.

"Vogliamo con questo lancio radiofonico rilanciare con forza il tema della difesa dell'acqua pubblica contro la speculazione e contro il monopolio della gestione del bene pubblico essenziale", afferma Andrea Palmas, Responsabile di www.acquesociali.tk.

"negli ultimi dieci anni i vari Governi hanno varato norme, leggi e regolamenti sulla gestione e sulla vendita al consumo dell'acqua, queste norme hanno favorito l'interesse speculativo dei privati ad entrare nelle aziende municipalizzate e a farne un guadagno assicurato"..."per questo motivo in tutte le parti d'Italia stanno nascendo Comitati e Associazioni che si oppongono a questa logica, questi saranno gli argomenti che domani sera dalle 20.00 su www.radiolevelone.it affronteremo", conclude Andrea Palmas.

 

4 novembre 2008

Cagliari: manifestazione contro l'Assessore Regionale alla Sanità

 



Pochi minuti fa si è concluso il primo di una lunga serie di azioni simboliche per denunciare la gravissima situazione in cui versa l’Ospedale Brotzu di Cagliari, infatti una decina di militanti del Comitato
www.peggiosoru.tk ha promosso un blitz all’Ospedale a partire dalle ore 19,00 fino alle 21.00.

“Sono passati quattordici giorni dall’alluvione che ha colpito il cagliaritano e ancora oggi non sono stati riattivati i 5 ascensori riservati ai pazienti e ai visitatori dell’Ospedale”, affermano in una nota Simone Spiga e Andrea Palmas.

“Infatti su un totale di 8 ascensori solo 3 sono in uso, nello specifico sono attivi il K1, K2, K4, mentre non sono funzionati il C1,C2, D1, D2, K3”, prosegue la nota.

“Questa sera abbiamo distribuito oltre 2000 volantini esplicativi e abbiamo ribadino la nostra richiesta di chiedere le dimissioni della Direzione Generale dell’Ospedale e dell’Assessore Regionale alla Sanita, Nerina Dirindin, la situazione crea gravi disagi agli oltre 800 pazienti e ai loro parenti, e se teniamo presente che ognuno di questi ascensori può portare 12 persone alla volta, è facile capire i gravi disagi che ogni giorno migliaia di persone devono subire per la negligenza della Azienda Ospedaliera e della Regione Sardegna”, proseguono nella nota Simone Spiga e Andrea Palmas.

“I numeri sono impressionanti, ed è impressionante il disinteresse di tutti, con oltre 630 posti letto e con più di 800 visitatori al giorno, senza dimenticare che i dipendenti sono oltre 1800 dipendenti, l’Ospedale Brotzu è abbandonato a se stesso, sia la mattina che la sera durante gli orari di visita si formano lunghissime file per poter salire ai piani”…”chiediamo un immediato intervento delle Organizzazioni Sindacali e ci auguriamo che i Partiti Politici si interessino della situazione”, incalzano Spiga e Palmas.

“Vogliamo, in conclusione, che si facciano i nomi dei colpevoli di questi disagi per tanti sardi, chiediamo quindi all’Assessore Dirindin di dimettersi e con lei tutta la Direzione Generale dell’ Azienda Ospedaliera”, concludono Simone Spiga e Andrea Palmas.

17 giugno 2008

Adesivi Identitari in Sardegna





14 giugno 2008

NON TEMETE,IL NOSTRO DISPERATO AMORE PREVARRA!

Tratto dal Blog di Andrea Palmas



E' FINITA! alle 24,00 abbiamo messo l'ultimo volantino, mettendo cosi fine ad  una campagna elettorale lunga,intensa e faticosa che per oltre un mese ci ha visto impadronirci di tutti li strumenti di cui noi disponevamo, internet in primis(il BLOG ha superato le 750 visite in 20 giorni),abbiamo fatto tantissime nuove conoscenze e abbiamo sopratutto dimostrato che la politica vive il suo momento migliore nel momento in cui è fatta in mezzo alla gente,quando ci si confrontà con i cittadini che non dimentichiamolo mai sono la vera essenza della politica.Attendiamo i risultati ufficiali e nel mentre prepariamoci a portare al seggio tutti gli amici perchè c'è  veramente bisogno di UN GIOVANE PER ASSEMINI. vi ricordo che per votarmi è importante scrivere affianco al simbolo del Popolo Delle Libertà ANDREA PALMAS.

3 giugno 2008

Fare Verde manifesta ad Assemini (CA)

20 maggio 2008

Assemini, parte la campagna elettorale di Andrea Palmas - candidato con il Pdl

BASTA ABBANOA BASTA SPECULARE SUI DIRITTI DEI CITTADINI!


10 maggio 2008

In rete il Blog di Andrea Palmas

E' online il nuovo blog di Andrea Palmas, Segretario Regionale dei Giovani della Fiamma Tricolore della Sardegna.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Andrea palmas Fiamma Sardegna

permalink | inviato da sardegnanonconforme il 10/5/2008 alle 0:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
novembre        gennaio