.
Annunci online

 
SardegnaNonConforme 
Blog non conforme
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Simone Spiga
Acque Sociali
Fronte Identitario Sardegna
Alain De Benoist
Musica Alternativa
Novopress
Peggio Soru
Polaris
Braccio Destro - Ag Alghero
Mutuo Sociale
2punto11
Casa d'Italia
Spazio Cervantes
Foro 753
Il Nazionalista
NoReporter
Comitato 10 Febbraio
  cerca

 

 






 



 



 




 

Diario | Presentazione del progetto | Musica Alternativa | Kultur Camp | Libri in vendita | gadget in vendita |
 
Diario
1visite.

30 gennaio 2010

Domani a Cagliari Mare d'Inverno presso la Spiaggia del Poetto

Domani Domenica 31 gennaio si svolgerà la dodicesima edizione dell'iniziativa nazionale IL MARE D'INVERNO, promossa dall'associazione Fare Verde Onlus sin dal 1992. I volontari saranno impegnati a pulire decine di spiagge italiane per ricordare a tutti che l'inquinamento dei litorali è un problema che esiste per dodici mesi all'anno e non solo durante il periodo estivo. Fare Verde scenderà nelle spiagge delle coste italiane per raccogliere i rifiuti che incivilmente o accidentalmente vengono gettati in mare. Durante le prime mareggiate invernali non è difficile osservare, passeggiando sulla spiaggia, che questa assuma per lo più l'aspetto di una vera e propria Discarica.
A Cagliari la manifestazione si svolgerà nei pressi dell'Ospedale Marino al Poetto, dalle ore 10:30.
All'iniziativa collaborerà per la parte sportiva l'Ensi, (Ente Nazionale Sportivo Italiano), che ha organizzato il Rugby, il Football Americano e il Calcetto, mentre la Federazione Beach Tennis ha organizzato un esibizione di Beach Tennis. Inoltre collaborano all'organizzazione l'Onlus Arcadia - Associazione Relazione Uomo Animale, l'Associazione La Palma e Alternativa Studentesca.
Inoltre grazie al Gruppo “Barracuda da Corsa” saranno promosse le esibizioni di macchine e barche radiocomandate e l’esibizione di aquiloni. Le operazioni di pulizia promosse da Fare Verde saranno un'ottima occasione per informare i cittadini sulle possibilità di riduzione del mare di rifiuti che invade le vie delle nostre città , le strade, le ferrovie che attraversano le campagne, le aree industriali e i quartieri residenziali, le cime delle montagne e i boschi, i prati e, naturalmente, le spiagge.
Ai cittadini sarà distribuito un volantino con informazioni sul ciclo dei rifiuti e alcuni consigli utili per ridurli a partire dall'acquisto. I volontari di Fare Verde che puliranno le spiagge coglieranno l'occasione per fare anche un censimento dei rifiuti più invadenti. I dati saranno utilizzati non solo per lanciare un grido d'allarme contro l'indifferenza, ma anche per verificare lo stato di salute dei nostri litorali, le cause del loro inquinamento e per stilare un censimento dei rifiuti più invadenti. I dati saranno anche lo spunto per la creazione di opuscoli informativi, per i cittadini e le amministrazioni, in modo che sentano e capiscano la necessità di attuare una politica per la riduzione a monte dei rifiuti.

23 dicembre 2009

Prosegue con grande successo la Befana Solidale promossa dai Circoli Nuova Italia di Cagliari

 

E' iniziato Lunedì scorso l'iniziativa voluta dai Circoli Nuova Italia dal titolo: "La Befana della Solidarietà", in collaborazione con la Coadi (Consulta Comunale delle Associazioni dei Disabili del Comune di Cagliari) per rilanciare la tradizione della Befana e per aiutare tante famiglie con gravi problemi economici.

"La nostra iniziativa consisterà nella raccolta dei giocattoli sia usati che nuovi nel periodo festivo e che verranno regalati il prossimo 6 Gennaio 2010, la raccolta proseguirà la prossima settimana da Lunedì 28 Dicembre a Mercoledì 30 Dicembre dalle ore 11 alle ore 13 e dalle ore 18 alle ore 20 presso la sede della Coadi in Via Monsignor Piovella 26, presso la ex scuola elementare", affermano nella nota Simone Spiga e Michele Pisano ideatori dell'iniziativa di solidarietà

"Vogliamo con questa iniziativa, giunta alla sua settima edizione, regalare un sorriso a tanti bambini e aiutare tante famiglie in difficoltà"..."purtroppo in una società egoista come questa, serve l'aiuto di tutti per far stare meglio altre persone, che spesso si trovano in situazioni difficili da un punto di vista economico e sociale, per questo i Circoli Nuova Italia, voglio essere in prima linea nella difesa delle famiglie", prosegue la nota di Michele Pisano.

"Con la crisi economica, dovuta ad una globalizzazione che ha perso di vista la persona, vogliamo lanciare, anche attraverso queste iniziative un nuovo modello di sviluppo basato sulla solidarietà e sulla tutela della persona, per questo invitiamo tutti a contribuire in questa nostra iniziativa portandoci i giocattoli presso la sede della raccolta", conclude Simone Spiga.

17 dicembre 2009

Parte la "BEFANA DELLA SOLIDARIETA'"

 

Inizierà Lunedì 21 Dicembre l'appuntamento annuale promosso dai Circoli Nuova Italia dal titolo: "La Befana della Solidarietà", in collaborazione con la Coadi (Consulta Comunale delle Associazioni dei Disabili del Comune di Cagliari).

L'iniziativa consisterà nella raccolta dei giocattoli sia usati che nuovi e saranno regali alla famiglie meno abbienti di Cagliari nella giornata del 6 Gennaio 2010.

La raccolta dei giocattoli iniziarà Lunedì 21 Dicembre dalle ore 11.00 alle ore 13.00 e dalle 18.00 alle ore 20.00 presso la sede della Coadi in Via Monsignor Piovella 26, presso la ex scuola elementare, negli stessi orari è prevista la raccolta anche per il Martedì 22 e Mercoledì 23 Dicembre.

"L'iniziativa, ormai alla sua settima edizione, vuole essere un momento di solidarietà rivolto a tutti i cagliaritani che vorranno dare il proprio contributo alla riuscita della manifestazione e a regalare un sorriso a tanti bambini sardi", afferma Simone Spiga, ideatore dell'iniziativa e Responsabile dei Circoli Nuova Italia.

"Vogliamo dare il nostro contributo, perchè in una società egoista come questa, serve l'aiuto di tutti per far stare meglio altre persone, che spesso si trovano in situazioni difficili da un punto di vista economico e sociale, per questo i Circoli Nuova Italia, voglio essere in prima linea nella difesa delle famiglie", prosegue la nota di Andrea Palmas e Michele Pisano.

"Con la crisi economica, dovuta ad una globalizzazione che ha perso di vista la persona, vogliamo lanciare, anche attraverso queste iniziative un nuovo modello di sviluppo basato sulla solidarietà e sulla tutela della persona, per questo invitiamo tutti a contribuire in questa nostra iniziativa portandoci i giocattoli presso la sede della raccolta", conclude Simone Spiga.

30 novembre 2009

No alla privatizzazione dell'acqua - Unione Sarda - 30 Novembre 2009

6 ottobre 2009

Fare Verde Quartu interviene su www.radiolevelone.it

Il responsabile di Fare Verde Quartu , Michele Pisano, sarà intervistato dai microfoni di http://www.radiolevelone.it mercoledì 7 ottobre alle ore 20, all'interno della trasmissione I wanna rock.
Il tema dell'intervista sarà il degrado dei parchi pubblici della città di Quartu e l'importanza dell'ambiente nei nostri territori urbani.
All'interno della trasmissione Michele Pisano parlerà dell'iniziativa di Fare Verde Quartu e del servizio fotografico lanciato su Facebook e nei blog.
"Lo scopo delle nostre inziative è quello di sensibilizzare l'opinione pubblica quartese e non solo a tematiche quali l'ambiente, l'amore e la cura per i nostri polmoni verdi, e l'importanza del senso civico della cittadinanza per il bene comune", spiega Michele Pisano.

29 giugno 2008

Domani mattina conferenza stampa contro il Sindaco di Quartu Sant'Elena

 
Conferenza stampa per la presentazione della petizione on line:


Una firma contro la Giunta Ruggeri - Quartu verso un futuro diverso!


              
www.firmiamo.it/bastagiuntaruggeri

sfoglia
dicembre        febbraio